Ultimo giorno, forse…

Siamo sempre in attesa dell’apertura dei depositi doganali, le almacen fiscal.Facciamo colazione allultimo piano del nostro hotel, la citta è totalmente assonnata e silenziosa, la giornata soleggiata e tiepida.Siamo a 1500 metri di quota.Prendiamo il toyo di Enrico e andiamo a visitare il nostro potenziale deposito: è vicino, circa 10km.La zona è bella pulita e l’impressione ci è subito apparsa buona.Tutta la zona è recintata… per testare la sicurezza ci avviciniamo alla cancellata e subito appare una guardia uscita dalla garrita.Bene, sempre meglio!Parliamo con un camionista all’interno e ci assicura che il posto e controllato con telecamere e guardianaggio h24.Sollevati dall’impressione che abbiamo avuto, ci avviamo per una gita turistica verso il vulcano Irazu, classica gita fuori porta dei cittadini di San José.La giornata è ottima e la temperatura alla quota del vulcano di oltre 3400mt non è eccessivamente fredda.Lo vista è bella e piacevole…Passiamo un paio d’ore rilassati con tanto di mangiatina tipica ad un rifugio visitato da colibrì.Rientriamo giusto in tempo per saltare la coda di rientro tra bandiere sventolanti delle elezioni in corso.Alfio lavazza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *