Ultimi dettagli

Dopo colazione riprendiamo l’ennesimo taxy per la zona portuale. Ci attende il ragazzo che ci ha seguito in tutte le pratiche.

Dobbiamo pagare il lavoro di posizionamento mezzi e poi fine del cinema!

questa volta tutto regolare salvo un piccolo dettaglio e si torna all’ “oficina” e ci chiariamo anche con lo spedizioniere che ricevera’ il container.

Ora lasciamo l’lbergo per uno piu’ centrale e possibilmente piu’ economico.

Stiamo anche cercado di risolvere il problema trasferimento a Panama: i voli domenica e lunedi’ sono pressoche’ inavvicinabili… Proviamo ad andare al club nautico di Cartagena… riesco, visto che con la barba lunga, piu’ marinaio di me non se ne vedono, a contattare dei soggetti che potrebbero aiutarci.

l’unico italiano che e’ qui in barca, e’ fuori e noi non e’ che abbiamo tutto sto tempo!

Riposizioniamo il tuuto su un volo per marteddi’, abiamo cosi’ un paio di giorni da dedicare a questa citta’ e le sue isole.

Appena mi collego ad un wifi, ricevo la mail dello spedizioniere che mi avverte di presentarci in dogana lunedi’ alle otto… qua la situazione sta divenendo Kafkiana!

Spero vivamente non ci siano altre discussioni perche’ stavolta faccio intervenire l’esercito!

Riprendiamo la nostra visita nei quartieri Etzemani e troviamo un alberghetto in perfetto stile con aria condizionata. spostiamo il tutto li…

Prima dell’imbrunire facciamo una salita al forte di san felipe ed attendiamo il tramonto con l’accendersi della vecchia e nuova citta’

finalmente a cena troviamo un locale tipico e trascorriamo la serata in quasi relax totale…

compro i voli per Panama’ per il martedi’ mattina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *