Partendo col piede giusto…

Partiamo da Madrid in perfetto orario e riusciamo anche a riposizionare i posti che erano un po in ordina sparso…

Volo timing e aeromobile decisamente validi. Le fiche di dichiarazio e per i beni da dichiarare in dogana, sono abbastanza dettagliati… intanto bisogna dire che sono arrivati tutti e questo non per il nostro gruppo è  importantissimo!

Dopo il viaggio dell’anno scorso abbiamo dovuto portare un po di pezzi di ricambio e un po di materiale tecnico. Non è  mai così evidente trasportare beni in altri paesi: noi ci facciamo forza del fatto che i nostri fuoristrada sono targati Italia… ma non sempre trovi i funzionari accondiscendenti!

Detto questo è andato tutto ped il meglio: i vari salumi e viveri non sono stati sequestrati… tutti i pezzi di ricambio non tassati e quindi grande rilassatezza.

Il nostro alberghetto e a pochi minuti dalla pista, ci serve solo questa notte e poi ci trasferiremo immediatamente a nord della città. 

Una birra e quattro chiacchiere per definire la giornata di domani e ci buttiamo in camera per recuperare un po’ di jetlag.

Nota sul cambio… in teoria tutte le quotazioni danno 3450 cop per euro, ma ai cambi ufficiali in aeroporto non cambiano meglio di 3050…

Alfio 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *