Il team della Fenice torna in viaggio

Succede…Si, succede una volta all’anno che avviene il ricongiungimento con la nostra land!Siamo in aereo, un volo tranquillo sull’oceano in direzione di San Jose’.La capitale del Costarica ha tenuto a dimora la mia land, la Fenice appunto, il toyo di Enrico e la moto di Mauro.I voli per le americhe del sud, spesso partono da Madrid e noi sono ormai molti viaggi che facciamo scalo li.È ormai divenuta consuetudine mangiarsi un bel panino con prosciutto iberico… e le tradizioni, devono essere mantenute!Parlando di viaggio, dobbiamo visitare in modo approfondito il Costarica, prima di dirigersi verso il confine con il Nicaragua. L’anno scorso abbiamo fatto un nord-sud a “lampo”.Purtroppo le problematiche con la dogana colombiana avevano di gran lunga condizionato i nostri programmi…Sembrerebbe che uno dei parchi naturalistici più belli del centroamerica sia il parco del Corcovado, posto nel sud del paese contiene moltissime varietà di fauna.Pappagalli, scimmie e giaguari, non dovrebbero mancare… vedremo.Ovviamente ritirare i mezzi dall’almacen fiscal sarà la prima bega burocratica per cominciare a viaggiare verso il sud del paese.Il permesso di impostazione temporanea è stato “frizzato” e deve essere riaperto dalla dogana previa copertura assicurativa…Le cose facili, le facciamo un altra volta!On flyght

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *