Esondazione del Lago Maggiore

Il maltempo di questo novembre non dà molta tregua, purtroppo incidenti gravi funestano le sponde del mio lago. Sono diciassette le piene che ho avuto la sfortuna di vivere… quest’ultima grazie all’esperienza acquisita negli anni passati sembra quasi più “easy”.

Tra uno spostamento e qualche cima d’ormeggio da sostituire, mi sono permesso il lusso di portare a termine nel WE la mia terza maratona, ritoccando il personale a 3:25.

Avrei voluto essere più rilassato, ma la vita non sempre ti asseconda…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *