Da Malargue a maipu’

Il campeggio vicino alla strada in centro, non e’ stato proprio tranquillo, diciamo un po’ rumoroso.
La sera incontriamo due ciclisti italiani che stanno scendendo dalla Bolivia ad Ushuaia, Ci troviamo a chiacchierare di esperienze e aneddoti sempre interessanti.
Li potete trovare su www.silvanograssi.it
Partiamo verso le otto e mezza con un clima fantastico, caldo e secco. Dobbiamo percorrere circa trecento km, quasi tutto asfalto, poi in realta’ una deviazione ci fara’ fare un centinaio di km di pista dura e veloce… una sosta veloce all’ombra delle piante spezza questo trasferimento sulla rn 40. Arriviamo a Maipu’ e cerchiamo qualche casa vinicola da visitare, purtroppo e’ la vigiglia di Natale e tutto chiude o e’ già chiuso… cerchiamo quindi un buon posto per campeggiare, lo troviamo in mezzo ai vigneti gestito da una famiglia… di italiani! Www.antiguares.com Inutile dire che il posto e’ fantastico con tanto di piscina e ristorante. Il vino e’ ottimo e decidiamo di fermarci per festeggiare le feste, siamo riusciti a guadagnare del tempo sulla tabella di marcia, cosi’ possiamo rilassarci prima degli sterrati importanti.
Tanti auguri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *