Da Los flores al parco della Valle della luna

Il campeggio dei surfisti, non e’ spettacolare… diciamo che i 100 pesos a persona ci sembrano esagerati.
Partiamo dopo colazione con una certa rilassatezza, oggi dobbiamo raggiungere il parco della luna che e’ a pochi km, l’unico particolare e’ che si trova dalla parte opposta di una lunga valle, la strada riportata sulle carte non e’ continua quindi non sappiamo se dovremo fare deviazioni importanti.
A qualche km dalla partenza ci fermiamo per recuperare un bullone per il toyo di Enrico, e fare una spesa decente. Tutto esaudito in poco tempo.
Sulla strada ci si ferma a visitare un vecchio mulino ad acqua carino ma ne ho uno a tre km da casa, quindi non so quanto posso apprezzare tutto cio’…
Proseguiamo la strada asfaltata e abbiamo conferma della possibilità di attraversare la vallata senza problemi. La visita al parco e’ regolamentata e con convoglio, ci organizziamo quindi per il da farsi.
Si tratta di un parco dove sono stati rinvenuti i dinosauri piu’ datati conosciuti, una guida ci illustra molto dettagliatamente il tutto in modo decisamente interessante, se vogliamo trovare un neo e’ la moltitudine di macchine che viaggiano con noi, ma purtroppo a questo non possiamo ovviare. Verso le 18 la luce e’ decisamente piacevole…
Usciti dal parco urge trovare una sistemazione, che arriva nel letto di un fiume a qualche km dalla pista. Il posto e’ veramente degno di nota, i colori si tingono di rosso su di una collina con tantissimi cactus annoi insoliti,mentre sulla griglia attendiamo la cottura di un’ottima carne comprata in paese. L’asador, cioe’ io, si destreggia tra foto e fiamme in una fantastica serata che mancava da tempo. Siamo sotto una pioggia di stelle in attesa dell’alba. _ALP1221

_ALP1299

Buenas noche.

One thought on “Da Los flores al parco della Valle della luna

  • Edoardo
    31 Dicembre 2014, 12:24

    Ciao tanti Auguroni a tutti, qui freddo incredibile ma resistiamo
    mi raccomando occhio al Toyo che comincia a perdere i pezzi
    Edo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *